A Vienna con Cna

A Vienna con Cna

A Vienna con Cna

In passato, Vienna è stata capitale dell'impero asburgico e per diversi secoli fu uno dei maggiori poli di riferimento delle arti e della cultura mitteleuropea. Il suo volto di oggi rispecchia questo affascinante passato e milioni di turisti all'anno lo confermano.

Splendidi palazzi, castelli e chiese di tutte le epoche rendono Vienna una città meravigliosa con un'atmosfera unica. Oltre al suo glorioso passato la città ha molto da offrire: audaci e fantasiose costruzioni contemporanee, una vita culturale vivacissima e una vivacità notturna per tutti i gusti. Dura ormai da qualche secolo e non sembra sbiadirsi con il tempo invece la fama di "città in musica" o di "capitale a passo di valzer", appellativi che accompagnano da sempre la descrizione di Vienna: sembra il minimo per una capitale che ha dato i natali a compositori del calibro di Strauss e Schubert, ha ospitato artisti di rilievo assoluto, quali Beethoven e Mozart…

In ultimo non bisogna perdersi l'ottima cucina (e i dolci squisiti) della città! La nostra attenzione sarà attratta dalle vetrine di un elegante locale: si tratta di Demel, la pasticceria che fu di Sissi e Franz Joseph e che nasconde un golosissimo segreto sulla torta Sacher…
ORARIO VOLI ANDATA/RITORNO
OS536 Bologna-Vienna 7.40 - 9.05
OS535 Vienna-Bologna 20.15 - 21.35 

PROGRAMMA DI VIAGGIO
- Mercoledì 11 Ottobre
In mattinata appuntamento per la partenza, che avverrà con volo di linea dall’aeroporto di Bologna per l’aeroporto di Vienna. Arrivo e trasferimento in pullman GT presso l’hotel Motel One Staasoper, situato in una posizione ottima per ammirare e godere della città.
Ci immergiamo subito nel suo cuore con la visita del Duomo di Santo Stefano, uno dei suoi simboli. L’inizio della sua costruzione risale al XII secolo. Oggi è il più importante monumento gotico dell’Austria. Continueremo con una passeggiata nel quartiere per ammirare l'Opera di Stato di Vienna, E' uno dei più importanti teatri lirici del mondo dove gli appassionati dell'opera possono assistere a produzioni di altissimo livello. Durante la stagione teatrale il rinomato teatro offre ogni giorno un programma diverso con oltre 50 fra opere e spettacoli di balletto per circa 300 giorni all'anno.
A seguire visiteremo la Casa di Mozart, nella Domgasse n. 5 si trova l’unico appartamento, della dozzina in cui Mozart abiterà a Vienna, rimasto in piedi fino ad oggi. Nell’edificio il compositore ci visse dal 1784 al 1787. Pranzo libero, cena in hotel

- Giovedì 12 ottobre
La giornata sarà dedicata alla visita del Palazzo Imperiale, l’Hofburg. Ci arriveremo passeggiando per le vie storiche di Vienna ed i suoi famosi cortili, visiteremo la Chiesa degli Agostiniani con un nostro Canova. Fino al 1918 la residenza di Hofburg è stata al centro dell’enorme impero asburgico.
Gli imperatori della casa d’Asburgo hanno arredato in maniera sontuosa quell’area che era stata originariamente progettata come foro imperiale, il "Kaiserforum" – dalla "città vecchia" del XIII secolo fino alla parte più recente, risalente intorno al 1900. Negli sfarzosi appartamenti imperiali è allestito il Museo “Sissi”, dedicato all’imperatrice Elisabetta, che offre un confronto fra mito e realtà. Fra le perle del museo merita ricordare i numerosi effetti personali di Elisabetta e i ritratti più famosi della bella imperatrice.
La mostra mette in risalto la vita privata di Elisabetta, il suo atteggiamento di ribellione nei confronti del cerimoniale di corte, il suo rifugiarsi nel culto della bellezza, la sua mania della figura slanciata, i grandi risultati da lei conseguiti nel campo dello sport e le sue poesie esaltate. Nel museo viene rivisitata la vita irrequieta della leggendaria imperatrice, dalla gioventù spensierata in Baviera all’inatteso fidanzamento con l’imperatore austriaco. Una vita terminata con l’assassinio di cui fu vittima a Ginevra nel 1898. Pranzo libero.Cena in hotel o in un ristorante.

- Venerdì 13 ottobre
La nostra giornata comincerà con la visita al palazzo di Schönbrunn, residenza estiva e parco della famiglia imperiale, inseriti nella lista del patrimonio culturale dell’Unesco. Il castello è stato la sede della casa imperiale d'Asburgo dal 1730 al 1918. Una volta si trovava in campagna, ma ormai è stato inglobato dalla città. È ubicato ad Hietzing, nella periferia ovest di Vienna. Il nome di Schönbrunn gli venne dato dall'imperatore Mattia che, durante una battuta di caccia in quest'area, vi scoprì una fonte di acqua limpidissima da cui il nome di schön brunn ("bella fonte") ed è attorno a questa fonte, secondo la tradizione, che si sarebbe costituito poi il castello intero.
Oltre alla bellezza dei luoghi, il complesso del palazzo è noto per ospitare uno degli zoo più antichi al mondo.
Nel pomeriggio visiteremo il Museo delle Belle Arti, con rarità che una volta facevano parte delle camere del tesoro e delle curiosità degli Asburgo, ha celebrato nel marzo del 2013 la riapertura in tutto il suosplendore. La collezione rappresenta una delle più importanti camere d'arte del mondo, con preziosi oggetti medievali, rinascimentali e barocchi. Il fiore all'occhiello della collezione sono la Camera dell'Arte dell'imperatore Rodolfo II, il complesso di oggetti esotici e la celebre saliera del Cellini. Pranzo libero, cena in hotel o ristorante nelle vicinanze.

- Sabato 14 ottobre
L’ultimo giornata a Vienna comincerà nel quartiere di Belvedere, residenza estiva del principe Eugenio di Savoia, costruita nel 1680. Il complesso del Belvedere è costituito da due palazzi: Belvedere Superiore e Belvedere Inferiore, collegati da giardini alla francese. Visiteremo il museo situato nel Belvedere Superiore che ospita la collezione delle opere di Gustav Klimt, tra cui il suo capolavoro “Il Bacio”, e di altri autori dello Jugendstil e della Secessione Viennese.
Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto per il rientro a Bologna. Pranzo libero

 
Quota a persona Soci CNA € 765,00* NON Soci € 841,00*
Supplemento singola € 140
(pernottamento presso l’hotel Motel One Staatsoper 4*)

Per l’iscrizione al viaggio è necessario versare un acconto di 250 euro.
N.B. La quota è valida per minimo 20 partecipanti adulti paganti (in camera doppia/matrimoniale) 
La quota è stata calcolata in base alla disponibilità dei voli al momento della redazione di questo programma di viaggio. Nessun volo è stato opzionato per cui la tariffa aerea è soggetta a riconferma al momento della prenotazione.

LA QUOTA COMPRENDE
• Voli a/r per da Bologna per Vienna
• Pernottamento in hotel centrale con prima colazione (Motel One Staatsoper)
• Trasferimenti in pullman dall’aeroporto all’hotel e viceversa
• Trasferimenti in pullman il Belvedere
• Trattamento di mezza pensione
• Tutte le visite come da programma
• Guida locale professionista parlante italiano
• Accompagnamento e Assistenza culturale della dott.ssa Donatella Mastrosilvestri durante tutto il viaggio con partenza dall’Italia assieme al gruppo
• Assicurazione medica, bagaglio e contro annullamento

LA QUOTA NON COMPRENDE
• Biglietto metro per Schönbrunn
• Ingressi ai monumenti in programma
• Pranzi e bevande
• Mance per autista e guida
• Tutto quanto non è espressamente segnalato ne “La quota comprende”.

Per Informazioni e iscrizioni:
pensionati@bo.cna.it tel. 051 299204 / 051 299516
oppure rivolgersi ai collaboratori Cna Pensionati nelle sedi territoriali CNA

INFORMAZIONI IMPORTANTI
Nessun servizio è stato opzionato. La presente quotazione non costituisce proposta contrattuale ed è soggetta a riconferma, sia nel prezzo che nei servizi, in base alla effettiva disponibilità al momento dell’opzione/prenotazione.